ASILO NIDO “IL PAPEROTTO”: UN MONDO DI ATTENZIONI E DI ESPERIENZA.

L’asilo nido “Il Paperotto” si trova a Borgosatollo (Bs) in via Brescia 4, tel. 030 2501330, e-mail: paperotto@elefantivolanti.it

È un servizio educativo per bambini dai 3 mesi ai 3 anni, sicuro affettivamente e stimolante per la conoscenza. È un luogo di crescita, di cura, di socializzazione e di stimolo per lo sviluppo delle potenzialità cognitive, affettive e sociali dei bambini, per aiutarli nel loro benessere psico-fisico.

IL MODELLO PEDAGOGICO: tiene conto dei bisogni e dei tempi di ogni bambino, secondo un modello educativo che riassume la nostra ventennale esperienza nel settore della prima infanzia.

IL QUESTIONARIO DI GRADIMENTO: ogni anno somministriamo ai genitori un Questionario di Gradimento anonimo, che costituisce una preziosa risorsa per monitorare la qualità dei nostri servizi e individuare spazi di continuo miglioramento.

FREQUENZA E ISCRIZIONI: ORARI PER TUTTE LE NECESSITA’.

L’asilo nido “Il Paperotto” è aperto 11 mesi all’anno, da settembre a luglio. E’ possibile scegliere tra:

Tempo pieno: da lunedì a venerdì dalle 7:30 alle 16:30.

Part-time: da lunedì a venerdì dalle 7:30 alle 12:30 (part-time mattino) oppure dalle 12:30 alle 18:00 (part-time pomeriggio).

Tempo prolungato: da lunedì a venerdì dalle 7:30 alle 18:00.

L’entrata del mattino è fino alle 9:00. L’entrata del part-time del pomeriggio è dalle 12:00 alle 12:30. La prima uscita è dalle 12:30 alle 12:45 (part-time mattino). La seconda uscita è dalle 16:00 alle 16:30 (tempo pieno). Per il tempo prolungato l’orario di uscita è dalle 17:30 alle 18:00.

IL MODELLO PEDAGOGICO: PER SAPERNE DI PIU’
IL QUESTIONARIO DI GRADIMENTO 2015/2016

IL GRUPPO EDUCATIVO

E’ costituito da tutte le operatrici che, seppur nelle diversità dei loro ruoli, rappresentano l’équipe di lavoro dell’Asilo Nido “Il Paperotto”, condividendo in tal modo la responsabilità delle scelte educative e uno scopo comune.
Nelle riunioni periodiche, il gruppo educativo affronta iniziative, idee e problemi che coinvolgono il nido, verifica il funzionamento complessivo del servizio, organizza e programma le attività.

ELISA CO'
ELISA CO'

Educatrice
Asilo Nido “Il Paperotto”

STEFANIA STORNIOLO
STEFANIA STORNIOLO

Educatrice
Asilo Nido “Il Paperotto”

FRANCESCA ROSSI
FRANCESCA ROSSI

Coordinatrice
Asilo Nido “Il Paperotto”

MARIA LUISA FERRAI
MARIA LUISA FERRAI

Ausiliaria
Asilo Nido “Il Paperotto”

LAURA TOMASONI
LAURA TOMASONI

Educatrice
Asilo Nido “Il Paperotto”

STEFANIA BIANCONI
STEFANIA BIANCONI

Educatrice
Asilo Nido “Il Paperotto”

LA NOSTRA STRUTTURA

(…un ambiente a misura di famiglia!)

L'Asilo Nido "Il Paperotto" si trova a Borgosatollo (Bs) in via Brescia 4, tel. 030 2501330, e-mail: paperotto@elefantivolanti.it

L'ambiente è pensato per accogliere, rassicurare, coinvolgere il bambino e il genitore, facilitare il gioco spontaneo in spazi organizzati.

Gli spazi sono stati allestiti prestando particolare attenzione alla scelta dei colori, dei materiali e alla sicurezza sia degli ambienti che dei giocattoli.

L'Asilo Nido "Il Paperotto" è dotato di un ampio giardino attrezzato con altalene, scivoli, tricicli, piscine.

Quest'anno l'asilo nido "Il Paperotto" ha riaperto la 'terza sezione', pronta ad accogliere con gioia i bimbi più piccoli. Gli spazi sono stati completamente riorganizzati e ristrutturati con grande cura per garantire un'accoglienza piacevole e serena, a misura di... "lattante"!

Il pasto al "Paperotto" rappresenta un'opportunità educativa di grande valore comunicativo perché facilita gli scambi tra i bambini e lo sviluppo di un adeguato rapporto con il cibo.

In ogni sezione, i bambini si ritrovano insieme per il momento del pasto cui segue, ciascuno nel proprio lettino, il riposo pomeridiano seguito dalla merenda e il gioco fino al ricongiungimento con i propri famigliari.

L'asilo dispone di atelier per le attività manipolative ed espressive, psicomotorie e logico-matematiche. Il nuovo laboratorio al piano superiore, corredato di tavolo granaglie, lavagna per gessetti, angolo relax e piccolo spazio cucinetta, è stato pensato per favorire la libera espressione, la concentrazione, la coordinazione e la manualità attraverso la ripetizione di gesti del tutto naturali.

La finalità principale del gioco è legata al piacere che produce. "Il Paperotto" offre spazi opportunamente predisposti, con angoli dotati di materiale specifico per diversi giochi e favorisce rapporti significativi tra i bambini e le educatrici.

La routine del cambio e quella dell'igiene personale dei bambini rivestono una notevole importanza educativa ritualizzata, progettata in modo da soddisfare tutte le esigenze di ciascun bambino.

Load More Posts

UNA GIORNATA AL NIDO!

LE NOSTRE ATTIVITA’

Le attività che si svolgono all’asilo nido “Il Paperotto” appartengono a 5 aree distinte: ogni gruppo sezione ruota
quotidianamente su una di queste attività volte a promuovere ambiti diversi dello sviluppo del bambino:

AREA PSICOMOTORIA, AREA DELLA MANIPOLAZIONE, AREA LOGICO – MATEMATICA,
AREA SIMBOLICO – EURISTICA, AREA ESPRESSIVA

Oggi vengo ANCH’IO

Quando si dice un progetto davvero ben riuscito! "Oggi vengo anch'io" coinvolge direttamente i genitori nel condurre con i bambini della sezione del proprio piccolo un'attività a scelta che, in accordo con l'educatrice, diventa l'attività principale del mattino. Il progetto è piaciuto molto ai genitori, e tante sono state le candidature e le richieste di riproporlo!

Gita in… FATTORIA!

È arrivato il grande giorno: tutti in gita in una fattoria didattica! Una preziosa occasione educativa tra giochi, animali, escursioni ed esperienze (pic-nic compreso!) a contatto con la natura, in un mondo dedicato a grandi e bambini.

Chi si diverte DI PIU’?

I genitori giocano con i loro bimbi al Nido e, insieme alle educatrici, partecipano ad attività mirate. Un'esperienza unica, emozionante, che non solo favorisce la socializzazione, il confronto e lo scambio di esperienze tra adulti, ma fa ritornare anche un pò... bambini. I laboratori si sono tenuti dalle 4 alle 5 per un paio di pomeriggi, ma sicuramente li riproporremo.

È qui… la FESTA?

L'anno si conclude con una grande festa dedicata ai bimbi e alle loro famiglie. C'è sempre un gran daffare e un clima di gioia, i genitori portano le loro specialità culinarie, i bimbi si preparano al momento solenne della consegna della medaglia e del cd fotografico dell'anno, e i nonni... piangono dalla felicità!

Chi GUIDA oggi?

Nel gioco di finzione il bambino imita comportamenti, esercita la capacità di ristrutturare il reale e soddisfa i propri bisogni e desideri. La fantasia non ha limiti e il gioco è subito fatto con... materiale di riciclo!

Giocare con l’ACQUA

Vuotare, riempire, rovesciare, insaponare, mescolare... Certo, d'estate è più bello, ma quante cose s'impara giocando con l'acqua?

Prima leggo poi… MERENDA!

Oggi pomeriggio impegnativo... ci siamo concentrati tantissimo su una fiaba, quindi ci meritiamo una super-merenda in giardino!

Imparare… EN PLEIN AIR!

Quanti tesori nasconde il giardino, e quanto è divertente scoprirli, osservarli, toccarli, annusarli... Cosa c'è di meglio per stimolare la curiosità e il desiderio di scoperta e di conoscenza dei nostri bimbi?

Artisti… in ERBA

Le attività espressive stimolano e sviluppano la creatività dei bambini, che producono dei veri capolavori sotto forma di scarabocchio, disegno, pittura su carta, su pareti, con le mani ecc... e chi più ne ha più ne metta!

Attenzione: divertimento… CONTAGIOSO

Salire, scendere, saltare, rotolare, strisciare, tuffarsi... l'attività psicomotoria è fantastica per stimolare lo sviluppo armonioso psico-fisico dei bimbi!

Giocare a… FAR FINTA

Oggi ci trasformiamo in mamme e papà, c'è chi accudisce il piccolo, c'è chi è impegnato in una telefonata di lavoro...'. Ai nostri bimbi piace un sacco l'attività simbolica, che permette loro di identificarsi con diversi personaggi, sperimentando situazioni e contesti nuovi.

Cellule GRIGIE crescono…

È giunto il momento dell'attività logico-matematica: e allora tutti sotto a giocare con i puzzle e gli incastri!

Sperimentare, che MERAVIGLIA!

Con la pasta sperimentiamo la consistenza dei materiali... e poi facciamo i travasi!

Load More Posts

EMOZIONI IN DIRETTA… DA MAMME E PAPA’

“Ogni titubanza è svanita…”

“È giusto mandarlo al nido? Starà meglio con i nonni? Chi saranno queste insegnanti che trascorrono più ore con lei più di quante non farò io? La tratteranno bene? Si prenderanno cura di lei? La rispetteranno?… Beh, dopo qualche settimana trascorsa dalla nostra terza bambina al Paperotto, ogni titubanza è svanita: la serenità che ravvisiamo ogni giorno nei suoi occhi quando la accompagnamo e la torniamo a prendere, le coccole che la vediamo scambiare con le insegnanti e le piccole grandi autonomie che ha raggiunto in questi pochi mesi, riassumono tutte le risposte che cercavamo.
 Sì, abbiamo fatto la scelta giusta!”​

“A misura di bambino…”

“Non solo dal punto di vista educativo (siamo convinti che il nido in generale sia una grande opportunità per i nostri bambini), ma perchè al Paperotto abbiamo incontrato educatrici pronte ad accoglierci, ad affrontare con noi e a sostenerci nei nostri piccoli e grandi passi, perchè abbiamo trovato e 
ritroviamo un ambiente pulito, sicuro, familiare, a misura di bambino.
 Forse ci sarebbe da migliorare l’edificio ma… tutto è migliorabile. 
Ad oggi, non mi viene in mente altro che desidererei.
 Grazie maestre e grazie a tutto il personale!”

“Dopo qualche mese voleva mangiare da sola…”

“Questo è il nostro primo anno di asilo nido, la nostra bambina si è inserita subito molto bene… le piacciono molto le sue educatrici e ama stare con i bambini. Già dalla prima settimana ha iniziato a camminare e mangiare di tutto, dopo qualche mese, non voleva più essere imboccata…voleva mangiare da sola! 
Tutto grazie alle sue educatrici”.​

“L’unico rammarico è…”

“Dopo un’esperienza poco positiva, eravamo molto preoccuparti del cambio nido a quasi metà anno scolastico, ma al Paperotto abbiamo trovato personale altamente qualificato con una grande sensibilità alle individualità dei bambini. Comprendendo le necessità, gli aspetti di debolezza e di forza di nostro figlio lo hanno accompagnato con successo e serenità nel sui percorso educativo e di socializzazione. L’unico rammarico è di non aver incontrato prima questo splendido gruppo di professioniste che trasmette ogni giorno passione per il proprio lavoro”.​

“Avete reso questi anni indimenticabili …”

“Rebecca ha iniziato il suo percorso al nido quando aveva 10 mesi, oggi ha quasi 3 anni, ricordiamo ancora ogni singolo giorno… I suoi sorrisi e la sua voglia di stare in quell’ambiente, diventato fin da subito una seconda casa, ci tranquillizzavano. Francesca, Stefania, Ilaria, Laura, Elisa… sono state per noi delle persone speciali, che hanno visto crescere la nostra bambina in ogni suo progresso, dai primi passi alle prime corse, dalle prime paroline alle canzoni… dai mille cambi pannolini fino alle corse al vasino, che con tanta soddisfazione svuotava da sola! Con amore e pazienza avete reso questi anni indimenticabili e noi vi ringraziamo di aver fatto parte della nostra vita in una fase di crescita così importante.Vi lasciamo con un abbraccio grande come tutti quelli che avete dato a Rebecca in questi anni”.​

“2 anni di gioia e di serenità…”

“Colgo l’occasione dell’imminente momento di festa per ringraziare ognuna di voi educatrici e personale ausiliario per il grandioso compito di accudire e aiutare a crescere i nostri amori più preziosi giorno dopo giorno. Per quanto ci riguarda questi due anni di nido sono volati e hanno rappresentato un periodo di gioia e grande serenità anche grazie al vostro importante contributo, perciò davvero grazie di cuore”.

“Mi sono ritrovata un ometto autonomo…”

“Sono tanti i pensieri che mi vengono… Ho lasciato il mio cucciolo non ancora in grado di camminare e mi sono ritrovata un ometto autonomo in grado di fare tantissime cose”.

“Un’esperienza meravigliosa!…”

“Un’esperienza meravigliosa! Sofia aveva proprio bisogno di cominciare a rapportarsi con gli altri bambini. Mi sono trovata molto bene in tutto il percorso fatto e sono contenta dell’esperienza che questo asilo ha regalato a mia figlia. Grazie”.

“Per Riccardo l’asilo è una seconda casa…”

“Davvero grazie a tutte per tutto quello che fate ogni giorno e soprattutto per l’amore e la serenità che trasmettete. Per Riccardo l’asilo è una seconda casa, un’esperienza stupenda di crescita e cambiamenti. Complimenti! Continuate così!”.

“Basta vedere il sorriso di felicità…”

“Basta vedere la reazione ed il sorriso di felicità di Eleonora la mattina, quando le dico che si va al “Paperotto”! Viviamo tutti i giorni un’esperienza totalmente positiva sia dal punto di vista educativo che sociale. Grazie a tutte per la professionalità, il coinvolgimento nei confronti dei genitori, e la dedizione verso i bimbi!”.

“La risposta me l’ha data mio figlio…”

“Felice e soddisfatta di avere scelto l’asilo nido “Il Paperotto”. All’inizio non è stato semplice dover accettare di consegnare mio figlio a persone che non conoscevo e mi ponevo mille domande assillavanti tipo: mi cercherà spesso? riuscirà a riposarsi bene? starà bene? Per il tempo pieno non saranno tante le ore? Alla fine la risposta me l’ha data mio figlio, vedendolo sereno della giornata trascorsa, molto abitudinario negli orari di pappa/nanna, socievole a giocare con altri bimbi. Non potevo fare la scelta migliore! Grazie di cuore a tutto il personale per tutto il lavoro svolto durante l’anno. Ci rivediamo a settembre!”.

“Lo consiglierei a qualsiasi mamma…”

“L’esperienza all’asilo Paperotto? direi ottima… lo consiglierei a qualsiasi mamma!”.